Chi siamo


Conosciamo meglio il Progetto L.i.t.a.a. (Lega Italiana Tutela Animali e Ambiemnte) con sede ad Isola del Liri (FR) .

Siamo un’associazione ONLUS composta da volontari che si occupano di cani e gatti in difficoltà. Il nostro impegno è mosso dallo spirito di aiutare gli animali senza ricevere nessuna ricompensa in denaro. Racuperiamo cani di qualsiasi età e razza, li curiamo e durante la loro convalescenza cerchiamo loro una casa. Alcune volte soccorriamo gatti, ma solo in casi estremi.
Inoltre portano avanti campagne di controllo delle nascite, affidamento e sensibilizzazione dell’opinione pubblica al rispetto degli animali e dell’ambiente.

Gestiamo un piccolo rifugio dove accoglierli e accudirli. Riteniamo opportuno precisare che non si tratta di un canile poichè i nostri cani dimorano lì momentaneamente, escono dagli spaziossissimi box e ricevono tutte le cure con amore e dedizione. Tra gli ospiti ci sono cani di piccola media e grande taglia, si incontrano meticci e cani di razza, qualcuno è arrivato solo di recente ma altri sono vecchie conoscenze.
I volontari si interessano di somministrare il cibo e le cure, di portare all’occorrenza i cani dal veterinario  e di pulire giornalmente i ricoveri mentre li fanno uscire giornalmente. Inoltre portano avanti campagne di controllo delle nascite, affidamento e sensibilizzazione dell’opinione pubblica al rispetto degli animali e dell’ambiente.
Il rifugio in cui sono ospitati sorge su un terreno messo generosamente a disposizione da un privato nell’attesa di una sistemazione definitiva.

I ben 35 cani del rifugio sono mantenuti dal Comune di Isola del Liri che si preoccupa di coprire i costi alimentari e medici.
Ma, essendo una piccola associazione, capita di trovare difficoltà nel sostenere le spese veterinarie, di mantenimento dei cani e della struttura. Cerchiamo di far fronte al problema vendendo prodotti realizzati da noi volontari e partecipando a fiere/feste con il nostro stand (con il quale facciamo conoscere la nostra associazione, i cani e raccogliamo offerte). Inoltre si possono eseguire donazioni e devolverci il 5×100. (maggiori info qui)

La L.I.T.A.A. è una piccola associazione che sta via via crescendo grazie all’impegno dei volontari e di tutti coloro che sostengono e promuovono la sua attività.
Cerca di fare il possibbile per combattere il randagismo: non c’è nulla di più soddisfacente che vedere il cane adottato, pronto a vivere una vita migliore.

La Storia.
La storia inizia con un paio di volontari che nel 2000 cominciano a prendersi cura di cani randagi: i primi animali salvati dalla strada abitavano nel giardino di casa di uno dei due promotori dell’iniziativa.
Nel corso del tempo il gruppo si fa più numeroso ma i volontari continuano a darsi da fare  basandosi sempre su offerte spontanee e sul loro impegno, trasferendo un sempre maggior numero di cani di posto in posto e dando inizio a campagne di sterilizzazione e adozione.
Si deve arrivare al novembre 2006 per veder nascere ufficialmente l’associazione L.I.T.A.A., Lega Italiana Tutela Animali e Ambiente, una ONLUS fondata da 9 persone.
La L.I.T.A.A.  attualmente conta 130 iscritti.

5 Commenti a “Chi siamo”

  1. ciao, sono Enza di Ceccano, una persona che cerca disperatamente e soprattutto ”da sola” di aiutare i poveri animali che quì tutti i giorni vengono abbandonati e destinati a marcire per strada..
    Penso non sia difficile immaginare gli ostacoli che devo affrontare ogni giorno, dalla completa assenza delle istituzioni alla insensibilità della maggior parte dei miei concittadini, non ho stalli, non conosco volontari di zona, non ho fondi e nessun tipo di aiuto..
    spesso la disperazione è tale che l’unica possibilità che vedo davanti a me è quella di mollare..
    vivo in un appartamento di 80 mq con mio marito, le mie 2 figlie e 3 cani raccolti x strada, ho un lavoro massacrante di 10 ore al giorno..
    come posso fare per sensibilizzare le persone a me vicine e far conoscere la realtà che vivo a chi magari mi potrebbe dare una piccola mano anche con cose semplici e poco impegnative, ma vitali per la mia voglia e possibilita di proseguire in questa strada?
    ho letto la vostra storia e mi sembra un sogno..
    GRAZIE X TUTTO QUELLO CHE FATE, E GRAZIE SE LEGGERETE LE MIE PAROLE..
    ENZA. (Immagine Acconciature su F.B.)

  2. Ciao Enza! La tua storia è fantastica! Nonostante un lavoro pesante, una famiglia da accudire e l’ignoranza della gente che ti circonda continui lo stesso ad aiutare gli animali! La nostra non è una storia rose e fiori soprattuto ora che stiamo attraversando una situazione critica e, come te, ci viene lo sconforto di lasciare tutto!
    Ovviamente dobbiamo resistere e non mollare!Noi animalisti riusciremo a cambiare le cose!
    Per sensibilizzare la gente prova a guardarti intorno e cerca una persona che abbia a cuore gli animali come te, se hai animali da far adottare riempi di volantini ogni angolo del paese! Informa la gente dell’importanza della sterilizzazione: può evitare sofferenze di esseri che vivono in simbiosi con noi! Fai notare a tutti che oggi sono presenti più leggi che tutelano gli animali (es. l’obbligo di fermarsi a soccorere un animale ferito in strada) e se si denuncia un abuso si creeranno seri problemi!
    Il percoso della sensibilizzazione è difficile e molte persone non ti appoggeranno subito! Persisti e credi nella tua lotta! Prima o poi troverai qualcuno che ti sosterrà!

    Grazie per averci lasciato un commento e per sostenerci!

  3. Siete davvero speciali, bravissimi…

  4. Grazie tante!! Ci impegnamo a fondo nello svolgere al meglio il nostro compito e quando riceviamo questi commenti siamo più che felici!!! Grazie per seguirci!!!

  5. [...] Chi siamo [...]

Lascia un Commento

Bad Behavior has blocked 243 access attempts in the last 7 days.